Skip to content

Cos’è ERRATICO gravel – Banca Reale

Un’avventura off-road alla scoperta del Canavese – in Piemonte, a due passi da Torino – fra massi erratici, colline moreniche, paesaggi mozzafiato e gente innamorata della bicicletta.
Una kermesse di due giorni fatta di polvere, chilometri, passione, festa, tende e birre.
La vera gravel bike experience del Canavese.

COSA ASPETTI AD UNIRTI A NOI?

QUANDO

1 e 2 ottobre 2022

DOVE

La base dell’evento è il Velodromo Francone di San Francesco al Campo (TO), Piemonte

COSA

Due giorni di eventi, musica e tanto altro, con protagonista la pedalata di domenica

PER CHI

Per tutti quelli che amano la bicicletta su terreno off road

Scopri il Canavese, la terra di ERRATICO!

Scopri i luoghi e la storia del Canavese dove si svolgerà ERRATICO gravel – Banca Reale. Un territorio unico per la storia, la bellezza e la varietà dei suoi paesaggi.

visit-cana-white

Se vuoi proseguire la tua esperienza nel Canavese, visita il sito Visit Canavese & Valli di Lanzo e scopri tutte le promozioni!

ERRATICO

LOGObianco_solo-logo

ERRATICO, come un masso che sin da epoche remote ha vagato senza sosta, sospinto dalla forza di un immenso ghiacciaio in movimento, ed ora incastonato tra le verdi colline del Canavese.

ERRATICO, come il nostro spirito irrequieto, che senza sosta vaga alla ricerca della bellezza impolverata e sudata.

ERRATICO, come ERRATICO gravel.

Percorsi

82 Km
+690mt

DOVE: dal velodromo al lago di Candia, per poi toccare la Morena Ovest e ridiscendere verso il punto di partenza.
DIFFICOLTÀ: terreno sconnesso e asfalto, poco dislivello.
ADATTO A: chi non ha tanti km nelle gambe o a chi si è divertito troppo la sera prima :).

132 Km
+1600mt

DOVE: dal velodromo al lago di Candia, e poi su fino a toccare le pendici delle Alpi. Per finire le Vaude come ultima asperità.
DIFFICOLTÀ: terreno sconnesso, a volte molto sconnesso. Qualche salitella tosta, giretto interessante.
ADATTO A: gravelisti non alle primissime armi.

216 Km
+2700 mt

DOVE: dal velodromo fino a toccare il lago di Viverone e la Morena di Ivrea. Sulla via del ritorno Morena Ovest e Vaude.
DIFFICOLTÀ: terreno sconnesso, pietre, foglie,  insomma tutto quello che serve per una giornata gravel!
ADATTO A: percorso challenging, per chi vuole dare fondo a tutte le energie.

bike
packing
edition

DOVE: lo stesso percorso della 210 km ma con partenza il sabato e una nottata in bikepacking sulla Morena di Ivrea
DIFFICOLTÀ: terreno sconnesso, pietre, foglie,  insomma tutto quello che serve per un’avventura gravel!
ADATTO A: gli amanti del bikepacking che volgiono provare il percorso lungo con un po’ più di tranquillità

La newsletter di ERRATICO gravel

iscriviti alla newsletter di Erratico per essere sempre aggiornato sulle novità dell’evento!